Le Manifestazioni dell'Eco-Museo Centro Storico Borgo Rurale di Ornica

Elena Bresciani - Stabat Mater + Missa Brevis - 2017
La composizione dello Stabat Mater fu commissionata a Pergolesi nel 1735 (a qualche mese dalla morte), dalla laica confraternita napoletana dei Cavalieri della Vergine dei Dolori di San Luigi al Palazzo, per officiare alla liturgia della Settimana Santa. Essa avrebbe dovuto sostituire la precedente versione di Alessandro Scarlatti, commissionata dalla medesima confraternita vent'anni prima. Nella stesura Pergolesi si mantenne fedele in linea di principio con l'esperienza di Scarlatti: simile è la strumentazione per archi e basso continuo, inalterata la presenza nelle parti solistiche delle due sole voci di soprano e contralto....

Gita all'Oratorio di San Giovanni Battista - 2017
Una domenica di ritorno al passato, tra natura, paesaggi e eccellenze golose. Ornica, lo splendido borgo montano a 50 chilometri da Bergamo, apre le sue porte, organizzando, un pranzo d’altri tempi. Regina della tavola, la polenta Taragna, in tutte le sue vesti: con formaggio e salame, taragna, Osei scapacc, con fiurì. Ogni palato ha il suo gusto, ogni tradizione la sua rievocazione. E ad accompagnare la degustazione, gli stornelli popolari del gruppo folk: gli Alegher di Dossena. L’iniziativa, pensata nell’ambito della manifestazione Estate a Ornica, nasce con l’intento di regalare un’esperienza unica ai visitatori, ricreando per loro una giornata in perfetto stile montano...

Festa della Polenta Taragna a Ornica - 2017
La chiesina di San Giovanni Battista a Cusio si trova alla selletta che separa il Monte Disner dal Pizzo di Cusio, sullo spartiacque con la Valle Stabina. Fuori incanta la bellezza del territorio dove è posta: una pozza per abbeverare gli animali, un piccolo sagrato di pietra, una fontanella, alcune panchine per la sosta. La chiesina fuori è spoglia e, se non si hanno le chiavi, non si riesce ad indovinarne l'interno...io spesso quando ero piccolo cercavo di arrampicarmi sui lisci muri perimetrali, ma senza molto successo...solo a volte salendo sulle spalle di mio cugino riuscivo ad aggrapparmi alle inferriate della finestrella e vedevo qualcosa in penombra....

Me brusa la Egia a Ornica - 01-04-2017
Falò di fine inverno/ inizio primavera, una tradizione popolare dell'alta Val Brembana consistente nel bruciare la "vecchia". I giovani di Ornica portano il fantoccio in piazza del paese al frastuono di campanacci e urla. Nell'antichità accendevano dei fuochi per ingraziarsi la divinità relativa e bruciavano un fantoccio rappresentante il passato. Mentre il falò ardeva, i contadini in cerchio gridavano e cantavano varie formule augurali..

Inaugurazione Centro servizi dell'Alta Valle Brembana - 21-01-2017
Si chiama Centro servizi dell’alta Valle Brembana e attivo dal 2 gennaio scorso, con quattro dipendenti assunti: tre ragazze e un ragazzo, di Ornica e Cusio, tra i 22 e i 26 anni. Un progetto per il lavoro, una sfida per ora ampiamente vinta dal sindaco Gino Quarteroni che l'ha fortemente voluta e inaugurata sabato 21 gennaio. Soprattutto un’opportunità per portare impiego in montagna. Il Centro servizi di Ornica, ricavato nei locali dell’ex scuola elementare, sopra gli uffici comunali, ha aperto grazie alla collaborazione con la società Alps’Word dove da 20 anni opera ad Albaredo di San Marco. I quattro giovani assunti per ora rispondono al telefono fornendo dati per bollette gas e acqua. Siamo ancora in una fase di aggiustamento del servizio ma ormai siamo partiti e sulla buona strada, dice il sindaco Gino Quarteroni....

Presepe Vivente di Ornica 2016 - Respirando l’aria natalizia con Sapori, Musiche, Colori!!
Si e' svolta la 6^ edizione del Presepe Vivente di Ornica. Le strade del centro storico e le porte delle case si sono aperte nella loro bellezza, allestite a presepio vivente in un percorso suggestivo nella tradizione popolare con i figuranti... gli stessi abitanti di Ornica. L'antico borgo si è trasformato in un paesaggio da favola con la ricostruzione delle botteghe degli artigiani, nelle quali vengono curati anche i piu' piccoli dettagli per far rivivere le tipiche attivita' che da sempre hanno caratterizzato la vita in questi paesi dell'alta Valle Brembana. C'e' il lavatoio, le cantine, il laboratorio per la tessitura della lana. Le botteghe ospitano il ciabattino, il fornaio, il fabbro, il falegname. Per rendere ancora piu' realistiche le rappresentazioni vengono utilizzati antichi strumenti tirati fuori per l'occasione dalle cantine...

Tramonto e Alba al Rifugio Benigni (2.222 m s.l.m.) Ornica
La classica annuale al Benigni, riprendendo il tramonto e l'alba da questo magico posticino sui confini tra la Valle Brembana e la Valtellina. Con Alex partiamo di primo pomeriggio, siamo belli carichi, abbiamo anche le libellule nel grosso zaino, ma non c'e' fretta, la rifugista Elisa ci avvisa che sta scalando con le corde la parete della Via Francesca con il rifugista del Salmurano. Arriviamo verso le 18.00 al Rifugio e scattiamo qualche foto agli stambecchi che si lasciano avvicinare a pochi metri. Dormiamo nel confortevole rifugio e puntiamo la sveglia alle 5.00 riprendendo cosi' l'alba magica. Bellissimo come sempre il posto e super trattamento della rifugista Elisa, ma il dovere chiama e scendiamo veloci arrivando a casa prima di mezzogiorno. Video e alcune imamgini delle giornate......

A scavalco di Ornica: i magici laghi della Val Gerola
Ogni volta che dalla Cima di Valpianella osservavo il suo splendido colore puntualmente mi ripromettevo "Prima o poi scendo a vedere da vicino il Lago Zancone", era ormai una vita che volevo farlo: ecco finalmente che il sogno si materializza sotto forma di una perfetta escursione ad anello e a scavalco in quel di Ornica, alla salita della Valpianella segue una discesa ai laghi Zancone e Trona capace di regalare paesaggi di una bellezza indescrivibile, il colore e la limpidezza del lago Zancone lasciano senza parole, mai avevo visto una cosa del genere sulle Orobie..!! E' il giro di boa, il ritorno comincia in decisa salita, la valtellinese Valle dell'Inferno mi deposita al lago omonimo, dominato dalla possente mole del Tre Signori: presso l'attigua Bocchetta di Varrone faccio conoscenza col Rifugio FALC, sorprendentemente adagiato in una suggestiva e brulla conca lunare, tanta bella neve invece mi accompagna fino alla Bocchetta dell'Inferno....

In Val d'Inferno all'Agriturismo d'Alpe Ferdy - 28-05-2016
In Val d'Infermo sulle alture di Ornica, immerso nel verde del Parco delle Orobie ai piedi del Pizzo Tre Signori, l’Agriturismo Ferdy d’Alpe offre un soggiorno in un rustico chalet fatto di sassi e legno dove la cucina genuina a base di prodotti dell'azienda agricola, tra cui formaggio di monte, formaggio di capra, salumi ed erbe selvatiche, nei due laghetti si allevano la trota fario e il salmerino. E che dire del “Formai de Mut”? Tutti ormai lo conoscono, ma voi potrete anche assistere alla sua preparazione e alla sua lavorazione dopo la mungitura delle vacche Brune Alpine che pascolano nei prati adiacenti all’agriturismo. L’Agriturismo d’Alpe è raggiungibile a dorso d’asino e questa è un’esperienza che non dimenticheranno tanto facilmente. Se amate le passeggiate a piedi o a cavallo, dall’agriturismo è possibile raggiungere in poco tempo i rifugi delle Orobie Occidentali (Rifugio Benigni, Grassi e Falk) e anche mete prestigiose come il Pizzo dei Tre Signori. ....

Le buone Erbe Spontanee ad Ornica - 28-05-2016
Le buone erbe spontanee ad Ornica, che ha avuto luogo sabato 28 maggio, le Donne di Montagna di Ornica, in collaborazione con Slow Food Valli Orobiche e con la Dott.ssa Marilisa Molinari fitopatologa di ERSAF Lombardia, ha ccompagnato tutti i partecipanti all’evento in un’escursione alla scoperta delle erbe spontanee nei prati di Ornica. Il ritrovo alle ore 15.00 presso l’Ufficio Turistico di Ornica, alle ore 18.30 si è tenuta la conferenza sulle erbe spontanee delle nostre valli a cura della Dott.ssa Marilisa Molinari; alle ore 19.00 la cena itinerante nell’antico borgo in compagnia degli “Alegher di Dossena”....

Presepe Vivente, profumi di Natale a Ornica - 26-12-2015
Presepio vivente in un percorso suggestivo nella tradizione popolare con i figuranti... gli stessi abitanti di Ornica. L'antico borgo è un paesaggio da favola con la ricostruzione delle botteghe degli artigiani, nelle quali vengono curati anche i piu' piccoli dettagli per far rivivere le tipiche attivita' che da sempre hanno caratterizzato la vita in questi paesi dell'alta Valle Brembana. C'e' il lavatoio, le cantine, il laboratorio per la tessitura della lana. Le botteghe ospitano il ciabattino, il fornaio, il fabbro, il falegname. Per rendere ancora piu' realistiche le rappresentazioni vengono utilizzati antichi strumenti tirati fuori per l'occasione dalle cantine........

Festa Patronale di Sant'Ambrogio a Ornica - 6 Dicembre 2015
Festa della comunità di Ornica, la processione per le vie del paese....

Inaugurazione della mostra permanente Maestro Travi
Franco Travi è nato a Casirate d’Adda il 1° maggio 1945. Già da giovanissimo rivela doti sorprendenti e all’età di quindici anni frequenta lo studio Giacomo Belotti a Treviglio. A diciannove anni entra all’Accademia Carrara di Bergamo sotto la guida del maestro Trento Longaretti. A ventisei anni si trasferisce a Bergamo, cominciando l’esplorazione nei diversi settori dell’arte figurativa. Sperimenta varie tecniche pittoriche, si avventura nel campo della scultura, approfondendo in modo particolare la caricatura. Apprezzato autore di satire, opera al di là dell’ambito figurativo ideando spettacoli teatrali prendendone talvolta parte in qualità di interprete.....

Soi Senter de la Al Inferno - Filodrammatica di Santa Brigida 2015
La Filodrammatica di Santa Brigida risale all’anno 1994 e mise in scena la commedia “La letra de guèra” che prevedeva la presenza di alcune donne attorno a una fontana intente ad eseguire canti di montagna. Queste stesse donne riproposero i canti nella contrada Taleggio di Santa Brigida, in occasione della festa dell’emigrante del 16 agosto di quell’anno,presentandosi come gruppo di canto popolare Donne alla fontana. Dopo alcuni anni di attività occasionale, nel 1999 il gruppo si costituì ufficialmente nell’ambito della Filodrammatica e da allora ha svolto attività costante, facendosi apprezzare per le ottime esecuzioni ed arricchendo il proprio repertorio, costituito da canti tradizionali e da composizioni inedite, i cui testi sono curati da Elio Regazzoni e le musiche arrangiate dalla coordinatrice musicale Carla Zolari....

Arti e Mestieri nel borgo antico di Ornica 19-07-2015
Antichi mestieri, quello del fabbro, del casaro, del falegname e del filatore di lana. E poi i sapori di oggi e di una volta, polenta e latte, la taragna, formaggi e salumi. Con il contorno della tradizionale musica folk degli Aleghèr di Dossena. A Ornica, domenica scorsa, è andata in onda la manifestazione nel borgo organizzata dalla cooperativa «Donne di montagna» e dall’Ecomuseo di Ornica. Una festa dal sapore antico, con gli artigiani all’opera per ricordare come poteva essere una volta l’atmosfera del paese....

La Festa della Vecchia nel borgo antico di Ornica 15-03-2015
Per invitare il gelo ad andarsene, per favorire lo schiudersi delle gemme, per festeggiare l’arrivo della primavera. Un rito che viene da lontano ma non troppo vecchio per raccogliere il nostro desiderio di novità. Tutti insieme per le vie del borgo antico di Ornica con la "Vecchia" muniti di campanacci e fischietti. Durante il percorso è stato narrato in modo popolare il significato di questa antica tradizione.

Ciaspolata in Val d'Inferno 22-02-2015
Passeggiare con le ciaspole nel paesaggio innevato delle Orobie rappresenta un’autentica avventura nella natura. Magnifico respirare l'aria sana e frizzante di montagna con il greuppo Donne alla Montagna di Ornica che hanno organizzato un'escursione fino alla Val d'inferno e i circa 80 partecipanti alla ciaspolata hanno potuto godere di panorami mozzafiato....

Presepe Vivente di Ornica 2014
Si e' svolta la 4^ edizione del Presepe Vivente di Ornica. Le strade del centro storico e le porte delle case si sono aperte nella loro bellezza, allestite a presepio vivente in un percorso suggestivo nella tradizione popolare con i figuranti... gli stessi abitanti di Ornica. L'antico borgo si è trasformato in un paesaggio da favola con la ricostruzione delle botteghe degli artigiani, nelle quali vengono curati anche i piu' piccoli dettagli per far rivivere le tipiche attivita' che da sempre hanno caratterizzato la vita in questi paesi dell'alta Valle Brembana.

Canti e Immagini con il Coro Fior di Monte a Ornica - 13-12-2014
Manifestazione organizzata dal Comune di Ornica e il Gruppo Presepe Vivente, presso la chiesa parrocchiale. Introduzione alla mostra di pittura con il commento dell'autore Franco Travi...

La Polentata nel Borgo di Ornica - 34-08-2014
Una domenica di ritorno al passato, tra natura, paesaggi e eccellenze golose. Ornica, lo splendido borgo montano a 50 chilometri da Bergamo, apre le sue porte, organizzando, un pranzo d’altri tempi. Regina della tavola, la polenta, in tutte le sue vesti: con formaggio e salame, taragna, Schiscöl, con fiurì o con dolce cioccolato. Ogni palato avrà il suo gusto, ogni tradizione la sua rievocazione. E ad accompagnare la degustazione, gli stornelli popolari del gruppo folk: gli Alegher di Dossena. L’iniziativa, pensata nell’ambito della manifestazione Parco Vivo 2014, nasce con l’intento di regalare un’esperienza unica ai visitatori..

30° Anniversario della costruzione del Rifugio Benigni
Almeno una sessantina di temerari, nonostante il tempo inclemente, hanno deciso di non mancare alla festa di compleanno per i trent'anni del Rifugio Benigni, costruito nel 1984 dall'allora sottosezione del CAI Alta Valle Brembana (ora sezione). Più che escursionisti, dei "salmoni", per come hanno risalito il canalino nonostante si fosse trasformato in un fiume in piena. La Santa Messa, celebrata da Don Giovanni Gusmini all'interno del rifugio, è stata molto sentita dai partecipanti e al "Signore delle cime" finale la commozione era generale. Il presidente CAI Alta Valle Brembana ha poi ricordato la figura di Cesare Benigni, leggendo la storia del suo tragico incidente, e ha poi ricordato tutti quelli che si sono prodigati alla realizzazione dell'opera, compresi i tre presidenti scomparsi Cesare Zonca, Cesare Calvi ed Enzo Ronzoni.

L'Istituto Turistico Gino Zappa di Saronno in visita all'Albergo Diffuso di Ornica -12-05-2014
Gli studenti del del 3° e 4°anno dell'Istituto Turistico Gino Zappa di Saronno hanno visitato il borgo di Ornica con la guida prezioda della Graziana delle Donne in Montagna. La forma di turismo attenta alle proposte ed all’ambiente locale che nasce dall’opportunità di sfruttare strutture ricettive a Ornica nel centro rurale utilizzando gli edifici già esistenti, l’utilizzo di cascine e abitazioni per la tutela e la salvaguardia del patrimonio edilizio, le camere sono sparse nelle case antiche del vecchio borgo, le suite sono le baite immerse nel verde degli alpeggi.

La Festa della Vecchia nel borgo di Ornica 30-04-2014
Per invitare il gelo ad andarsene, per favorire lo schiudersi delle gemme, per festeggiare l’arrivo della primavera. Un rito che viene da lontano ma non troppo vecchio per raccogliere il nostro desiderio di novità. Tutti insieme per le vie del borgo antico di Ornica con la "Vecchia" muniti di campanacci e fischietti. Durante il percorso è stato narrato in modo popolare il significato di questa antica tradizione.

Presepe Vivente di Ornica 2013 - Respirando l’aria natalizia con Sapori, Musiche, Colori!! 26-12-2013
Si e' svolta la 3^ edizione del Presepe Vivente di Ornica. Le strade del centro storico e le porte delle case si sono aperte nella loro bellezza, allestite a presepio vivente in un percorso suggestivo nella tradizione popolare con i figuranti... gli stessi abitanti di Ornica. L'antico borgo si è trasformato in un paesaggio da favola con la ricostruzione delle botteghe degli artigiani, nelle quali vengono curati anche i piu' piccoli dettagli per far rivivere le tipiche attivita' che da sempre hanno caratterizzato la vita in questi paesi dell'alta Valle Brembana. C'e' il lavatoio, le cantine, il laboratorio per la tessitura della lana. Le botteghe ospitano il ciabattino, il fornaio, il fabbro, il falegname. Per rendere ancora piu' realistiche le rappresentazioni vengono utilizzati antichi strumenti tirati fuori per l'occasione dalle cantine...

Antichi Mestieri e Polentata a Ornica 25-08-2013
Antichi mestieri, quello del fabbro, del casaro, del falegname e del filatore di lana. E poi i sapori di oggi e di una volta, polenta e latte la taragna, formaggi e salumi. Con il contorno della tradizionale musica folk degli Aleghèr di Dossena. A Ornica, domenica scorsa è andata in onda la Polenta nel borgo organizzata dalla cooperativa Donne di montagna e dall’Ecomuseo di Ornica. Una festa dal sapore antico, con la polenta cucinata nella piccola piazzetta tra le vie del borgo vecchio. E poi gli artigiani all’opera per ricordare come poteva essere una volta l’atmosfera del paese...

Presentazione libro: Ornica tra passato e futuro - Agosto 2013
Questo libro intende essere la naturale continuazione di quello edito dal Comune nel 1999 che proponeva una veloce trattazione della storia civile e religiosa del paese dei suoi aspetti piu' significativi, con l'aggiunta di una sezione dedicata alle tradizioni e al contesto ambientale. A distanza di un quindicennio da quella edizione e nel contesto di nuobe iniziative che hanno nel frattempo interessato il paese prima di tutte la nascita dell'Eco-Museo Centro Storico borgo rurale è parso opportuno produrre una nuova monografia che approfondisse alcuni aspetti storici del recente passato e contemporaneamente offrisse una visione d'assieme dei caratteri storici-artistici, strutturali e naturalistici tipici di Ornica che potesse fare da supporto allo sforzo innovativo in atto da alcuni anni.

Laboratori Artigiani nell'antico Borgo di Ornica - 14-07-2013
Per tutto il giorno, nel borgo di Ornica, si e' assitito ai laboratori artigianali del territorio della Valle Brembana, con persone esperte nella lavorazione del legno, del ferro e del rame, della pittura. La giornata e' stata allietata dalla musica tradizionale degli “Alegher”. Manifestazione organizzata dalle Donne di Montagna, dall'Eco-Museo e Comune di Ornica. In questa bella giornata di sole, buona l'affluenza di visitatori nel piccolo comune dell'alta Valle Brembana, dove alle 12.30 si e' potuto gustare l'ottima cucina con pranzo itinerante nel borgo........

La Tosatura delle Pecore nel Borgo di Ornica - 11-05-2013
Nella piazza del borgo, si e' assistito alla tosatura delle pecore e quindi alla cardatura e alla filatura della lana, per riscoprire gli antichi mestieri riproposti dagli anziani. Nel pmeriggio si è svolta l'attività didattica per i bambini. Cena itiinerante nell’antico Borgo di Ornica. La serata è stta allietata dal Gruppo folcloristico "I ALEGHER" di Dossena.

Manifestazioni per il Carnevale Ambrosiano di Ornica - 2013
La sfilata del Carnevale di rito ambrosiano con le mascherine in bella mostra tra i vicoli del bel borgo di Ornica. In serata, organizzato dagli Alpini di Ornica si e' svolto il Carneval de Rio de Jaornicaeiro, con i Brasilian Show.. per trascorrere un carnevale diverso divertente e spettacolare... per viverlo con chi del Carnevale ne fa uno stile di vita!!

Il Presepe Vivente di Ornica - 2^ edizione - 26-12-2012
Si e' svolto oggi la seconda edizione del Presepe Vivente di Ornica. Le strade del centro storico e le porte delle case si sono aperte nella loro bellezza, allestite a presepio vivente in un percorso suggestivo nella tradizione popolare con i figuranti... gli stessi abitanti di Ornica. L'antico borgo si è trasformato in un paesaggio da favola con la ricostruzione delle botteghe degli artigiani, nelle quali vengono curati anche i piu' piccoli dettagli per far rivivere le tipiche attivita' che da sempre hanno caratterizzato la vita in questi paesi dell'alta Valle Brembana. C'e' il lavatoio, le cantine, il laboratorio per la tessitura della lana. Le botteghe ospitano il ciabattino, il fornaio, il fabbro, il falegname. Per rendere ancora piu' realistiche le rappresentazioni vengono utilizzati antichi strumenti tirati fuori per l'occasione dalle cantine......

Presentazione della quarantaduesima edizione del Trofeo Nikolajewka - 01-12-2012
Una tradizione –quarantadue edizioni sanciscono tale definizione- o un rito, o meglio una serata all'insegna dell’amicia, della solidarietà, della riaffermazione dei valori conquistati anche con il sacrificio supremo della vita, in conclusione una serata di intensa alpinità che sintetizza ogni altra espressione. E’ la serata che una foltissima rappresentanza dei gruppi alpini dell’Alta Valle Brembana e con loro le autorità alpine ed amministrative hanno vissuto ieri a Ornica in occasione del tradizionale appuntamento di ogni anno di presentazione della manifestazione scarpona e del Trofeo Nikolajewka di sci nordico che nell ‘ormai prossimo 2013 giunge alla quarantaduesima edizione.

La Processione della Madonna del Frassino a Ornica - 02-09-2012
Il Santuario della Madonna del Frassino che venne edificato nel XVII secolo in seguito alla concessione di una grazia. Al riguardo la leggenda narra che un viandante, catturato da banditi sulla via del valico di Salmurano e legato ad un albero, fece in quegli attimi richiesta di aiuto alla Madonna.

La Polentata nel Borgo di Ornica - Agosto 2012
Una giornata dedicata alla polenta bergamasca e ai formaggi tipici dell'Alta Valle Brembana e in particolare i “Formaggi Principi delle Orobie” allietata dal Gruppo Irish Berries, ed è un trio composto da flauto, chitarra e bodhram (il tipico tamburo irlandese) musica tradizionale irlandese: jigs, reel e slip jigs. E' seguito il Pranzo a base di polenta accompagnato dal Gruppo i Alègher di Dossena. I parecianti hanno potuto anche visitare le mostre fotografiche di Maurizio Grisa: Anno Torrente.

I Vecchi Mestieri in Mostra nel borgo antico di Ornica - Agosto 2012
Manifestazione organizzata dalle Donne di Montagna... passeggiata nell’antico borgo di Ornica, dove artigiani esperti negli antichi mestieri hanno dato dimostrazione della loro abilità con visite guidate alla chiesa Parrocchiale di S. Ambrogio Vescovo, ammirando gli affreschi quattrocenteschi di Angelo Baschenis e il Polittico della scuola di Cima da Conegliano e il seicentesco santuario della Madonna del Frassino Visita alla mostra fotografica di Maurizio Grisa Anno Torrente.

39^ edizione della Gara del Boscaiolo a Ornica - Agosto 2012
Come da tradizione fin dal 1972, anche quest'anno ad Ornica si e' svolta la gara del boscaiolo, giunta ben alla 39 esima edizione. Una quarantina i partecipanti che si sono sfidati a colpi di accetta. L’appuntamento, ormai tappa imprescindibile dell’estate in Alta Valle Brembana, è stato organizzato dal gruppo alpini e da numerosi volontari, guidati da Luciano e Hans Quarteroni, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Ornica. Cinque le prove: taglio con la scure, taglio con la motosega, taglio col bicchiere, gara di taglio col segone, corsa con la cariola..

Ol mastro nel borgo di Ornica, per ammirare l’arte della falegnameria
Per tutta la giornata di domenica, nel borgo di Ornica, si e' assistito alla lavorazione del legno con persone esperte in questa difficile arte. La giornata e' stata allietata dalla musica tradizionale degli "I Alegher" di Dossena. E' stata l'occasione davvero unica per poter vedere dal vivo l’abilità degli artigiani del legno, veri e propri artisti nella lavorazione di questa importante materia prima capaci di continuare una tradizione che nell’Alta Valle Brembana è stata fonte di sopravvivenza per le sue popolazioni.

CamminaOrobie 2012 - Rifugio Benigni (Ornica)
Tutti insieme per una montagna a misura di famiglie. In occasione del 10° anniversario dell’anno internazionale delle montagne (2002-2012) e dopo esperienze di successo come la CamminaItalia e la Transorobica, domenica 8 luglio si terrà la CAMMINAOROBIE, che vedrà migliaia di persone percorrere insieme i sentieri delle Orobie in una cordata ideale tra CAI Piazza Brembana, ANA Alta Valle Brembana (in particolare i raggruppamenti ANA della Valle dell'Olmo) istituzioni e appassionati della montagna

La Tosatura delle Pecore nel Borgo di Ornica - 2012
Nella piazza del borgo antico di Ornica, si e' assistito alla tosatura delle pecore e quindi alla cardatura e alla filatura della lana per riscoprire gli antichi mestieri riproposti dagli anziani. Tutto questo ha coinvolto e sollecita le giovani generazioni all’attenzione e all’approfondimento. I bambini sono stati impegnati nell’attività didattica. Pomeriggio: attività didattica per i bambini. La festa si è conclusa con la Cena itinerante nel Borgo. La serata e' stata allietata dal Gruppo folcloristico "I Alegher". Un'autentica esperienza di vita contadina di montagna.

Sfilata di Carnevale di Ornica 2012
La sfilata del Carnevale ambrosiano del piccolo comune dell'alta Valle Brembana per i vicoli e portici del borgo antico.

Presepe Vivente di Ornica.. Sapori, Musiche e Colori!!
Si e' svolto oggi la prima edizione del Presepe Vivente di Ornica. Le strade del centro storico e le porte delle case si sono aperte nella loro bellezza, allestite a presepio vivente in un percorso suggestivo nella tradizione popolare con i figuranti... gli stessi abitanti di Ornica. L'antico borgo si è trasformato in un paesaggio da favola con la ricostruzione delle botteghe degli artigiani, nelle quali vengono curati anche i piu' piccoli dettagli per far rivivere le tipiche attivita' che da sempre hanno caratterizzato la vita in questi paesi dell'alta Valle Brembana.

38^ edizione della Gara del Boscaiolo a Ornica
Come da tradizione, ogni anno ad Ornica si e' svolta la gara del boscaiolo, giunta ben alla 38 esima edizione. Una cinquantina i partecipanti che si sono sfidati a colpi di accetta. Molti i curiosi e i turisti.. che nonostante il tempo hanno assistito alla competizione al campo sportivo di Ornica.

3^ Festa del Volontariato - Alta Valle Brembana - Cassiglio e Ornica - Luglio 2011
Esposizione degli stand dei gruppi e associazioni nelle vie di Ornica, attività ludico-ricreative a cura delle Associazioni e chiusura della Festa del Volontariato 2011.

Insieme in allegria a contatto con la Natura di Ornica - Giugno 2011
Gli insegnanti, i bambini e la collaboratrice scolastica della Scuola Primaria di Ornica in collaborazione con la Cooperativa Donne di Montagna hanno organizzato domenica 5 giugno "Insieme in Allegria" trascorrendo una giornata a stretto contatto con la natura attraverso attività concrete e coinvolgenti.. hanno impastato il pane, visita alla Fattoria didattica con osservazione diretta degli animali tipici, visita al borgo antico di Ornica e laboratorio creativo: dal latte al formaggio, la lavorazione della lana e la realizzazione di figure su cartoncino utilizzando prodotti provenienti dalla fattoria.

Borgo Rurale di Ornica - La Tosatura delle Pecore - Maggio 2011
Nella piazza del borgo rurale di Ornica, si e' assistito alla tosatura delle pecore e quindi alla cardatura e alla filatura della lana per riscoprire gli antichi mestieri riproposti dagli anziani. Tutto questo ha coinvolto e sollecita le giovani generazioni all’attenzione e all’approfondimento. I bambini sono stati impegnati nell’attività didattica: “ vesti la pecora” alla pecora disegnata sul cartoncino i bambini hanno attaccare la lana. I lavori fatti a mano dalle donne con la lana.. e in serata la consueta Cena itinerante nel Borgo.

La Festa della Primavera nei borghi di Ornica - Aprile 2011
Per invitare il gelo ad andarsene, per favorire lo schiudersi delle gemme, per festeggiare l’arrivo della primavera. Un rito che viene da lontano ma non troppo vecchio per raccogliere il nostro desiderio di novità. Tutti insieme per le vie del borgo antico di Ornica con la "Vecchia" muniti di campanacci e fischietti. Durante il percorso è stato narrato in modo popolare il significato di questa antica tradizione. La serata e' stata allietata dai canti popolari delle Donne alla Fontana di Santa Brigida.

Ornica, Convegno: Turismo alternativo con gli alberghi diffusi
Interventi di Giovanni Ghisalberti giornalista “Eco di Bergamo” - Fabio Cubito Legambiente Referente Associazione Alberghi diffusi - Colomba Milesi cooperativa Donne di Montagna di Ornica - Gino Quarteroni Sindaco di Ornica - Giovanni Testa coordinamento Provinciale Bergamo. L’albergo diffuso è una proposta ricettiva che intende sviluppare forme di turismo attente alle proposte ed all’ambiente locale.

Festa Patronale di Sant'Ambrogio a Ornica - Dicembre 2010
Domenica 5 Dicembre 2010 - Ornica - Alta Valle Brembana - Festa della comunità di Ornica, la processione, reportage by Mario Fois.

Parco Vivo 2010 - La polenta diffusa nell’antico borgo di Ornica
Lo splendido scenario dell’antico borgo di Ornica, alle pendici del Pizzo Tre Signori, a fare da cornice oggi alla “Polenta diffusa” l’evento conclusivo di Parco Vivo 2010, la kermesse promossa dal Parco delle Orobie Bergamasche, che per il terzo anno consecutivo nel corso dell’estate, ha offerto a grandi e piccini molti spunti e nuove opportunità per esplorare uno dei parchi più estesi e variegati della Lombardia e conoscere le tradizioni dei tanti paesini che lo animano.

Affreschi nella nuova piazzetta di Ornica
Il primo dipinto raffigura uno dei motivi importanti del paese sugli antichi mestieri: l'uomo che lavora il ferro rappresenta l'antica attività lavorativa che si svolgeva in tutto il paese ove vi erano dislocate molte fucine per la produzione di chiodi; la fienagione e le donne che filano rappresentano i vari lavori importanti per il sostentamento della famiglia di un tempo, le montagne che fanno da cornice al dipinto raffigurano la Sfinge, palestra di arrampicata, e il Pizzo Dei Tre Signori; la Valle D'Inferno dove ai tempi si estraeva il ferro, e la Val Salmurano con il Rifugio Benigni.

Festa della Madonna del Frassino di Ornica
Festa di tutta la Comunità Residente, Emigrante e Villeggiante di Ornica. Festa ultima che chiude la stagione estiva nei suoi eventi, avvenimeti e manifestazioni Culturali, Sportive, Culinarie. Il santuario della “Madonna del Frassino” ricorda l’evento prodigioso di cui fu protagonista un uomo del posto, incappato in una squadra di briganti che lo malmenarono e lo legarono ad un albero di frassino, derubandolo di quanto portava con sé e minacciando di ucciderlo.

Consegna della Bandiera Verde alle Donne di Montagna di Ornica
Le 'Donne di Montagna' di Ornica hanno saputo sviluppare un progetto coinvolgente di albergo diffuso e di sviluppo fondato sulla valorizzazione delle risorse culturali ed umane di un territorio montano, reagendo positivamente allo spopolamento di un paese di montagna.

Educazione stradale a Ornica con la Polizia e gli asinelli del Ferdy
Anche un asinello può…: può imparare l’educazione stradale. E se può farlo un asinello figuriamoci i ragazzi e, ovviamente, gli adulti. È con questo slogan oggi la polizia di Stato e la cooperativa «Donne di montagna» di Ornica hanno organizato per i più piccoli a una giornata un po’ originale.

Giornata del Radioamatore - Valle Brembana 2010
Si e' svolta al salone del teatro di Ornica, la "Giornata del radioamatore", organizzata dall’associazione Radioamatori Valle Brembana. La manifestazione ha visto l'esposizione di radio d’epoca risalenti ai primi anni del Novecento fino agli anni Cinquanta e un mercatino di scambio tra radioamatori. Sono stati realizzati collegamenti nazionali e internazionali... via HF in decametriche. Un gruppo di bambini di Ornica ha realizzato una piccola Radio funzionante senza corrente ne batterie.. chiamata "Galena" utilizzata in tempo di guerra. La serata si e' conclusa con la Cena Itinerante organizzata dalle Donne alla Montagna e la musica di Alice Quarteroni.

37^ edizione Gara del Boscaiolo 2010 - Ornica
A Ornica la gara del boscaiolo 2010, la 37^ edizione ha coinvolto 40 partecipanti, oltre a moltissimi curiosi, turisti e villeggianti che seguivano le prove dagli spalti. L’appuntamento, ormai tappa imprescindibile dell’estate in Alta Valle Brembana, è stato organizzato dal gruppo alpini e da numerosi volontari, guidati da Luciano e Hans Quarteroni, in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Sei le prove.... taglio con la scure, taglio con la motosega, taglio col bicchiere, gara di taglio col segone, trasporto di legna con la carriola, gara di trasporto di un tronco.

Brrr...ividi sotto le stelle, cena e teatro itinerante nel borgo di Ornica
Cena itinerante nell'antico borgo di Ornica. Serata teatrale Brrr...ividi sotto le stelle con il Gruppo TeaTradizione Teatro itinerante liberamente ispirato a fatti, luoghi vicende e leggende di Ornica e della Valle Brembana.

Festa degli Alberi 2010 alunni della Scuola primaria di Ornica
Gli alunni della scuola primaria di Cusio e Ornica avvalendosi della collaborazione tecnico-logistica del Corpo forestale dello Stato e degli alpini, in occasione della festa degli alberi hanno piantato piccoli abeti rossi nell'apposita area pubblica individuata dal comune di Cusio.. sulla strada per l'Avaro. Lo scopo è quello di promuovere la salvaguardia dell’ambiente rurale e del paesaggio in coerenza con la programmazione didattico-formativa, impedendo sul nascere una cultura negativa della distruzione e del disinteresse verso il patrimonio naturale che spesso è alla base di tanti scempi ambientali e dello stesso fenomeno degli incendi.

La mini Fattoria scolastica di Ornica
In visita le scolaresche di Olmo al Brembo, Ornica e Roncobello - Una mini fattoria, una piccola stalla in legno con un’asina, una pecora, una capra orobica, gallo e galline, anatre e conigli.. è stata realizzata in località Sirte, raggiungibile in cinque minuti di cammino dalla scuola, attraverso un sentiero opportunamente messo in sicurezza che attraversa il torrente della Val d’Inferno.

La Giornata della Montagna
Giornata organizzata dalla Cooperativa Donne di Montagna di Ornica con la presentazione del libro "il Pizzo dei Tre Signori" Una montagna da protagonisti di Angelo Saladi edito da Bellavite editore. L'incontro con Anna, Serena ed Elisa dei rifugi Grassi, Falc e Benigni che hanno raccontato la loro esperienza di vita in montagna.. e la proiezione del film "Il Pizzo delle Tre Signore" di Alessandro Rigamonti.. la serata si e' conclusa con la cena Itinerante.

Tosatura delle Pecore nel borgo antico di Ornica 2010
I vecchi mestieri di montagna, quelli del contadino, proposti oggi dalle "Donne di Montagna" come passatempo ai villeggianti con la giornata dedicata alla pecora bergamasca, 4 pecore sono state tosate, per poi passare alla cardatura e alla filatura. Tutti antichi procedimenti per arrivare alla lana vergine. La giornata è stata allietata dai canti del gruppo folcloristico «I Alegher» di Dossena.

Carnevale Donne alla Montagna di Ornica 2010
L’antico borgo di Ornica ha ospitato la festa in maschera, un Carnevale strettamente legato alla ruralità, al mondo agricolo e al senso della comunità. La serata è stata caratterizzata dai totem di fuoco opere dello scultore Giuliano Giussani: buffi personaggi, intagliati nei tronchi di legno incendiati in occasione della festa. Allo spettacolo, unico nel suo genere, e' seguita la premiazione della maschera più caratteristica. Oltre le varie maschere, gli ospiti hanno potuto gustare un ricco buffet, vin brulé e frittelle, preparate dalla cooperativa «Donne di montagna.

La Gara del Boscaiolo 2009
Sfide di taglio e tempo.. sono questi gli ingredienti che hanno reso spettacolare la festa del boscaiolo di Ornica, in alta Valle Brembana, dove si sono sfidati i taglialegna brembani, numeroso il pubblico che affollava il perimetro del campo comunale di Ornica.